Archive

Archive for February, 2011

San Fruttouso di Camogli

February 28th, 2011 No comments
Il ristorante San Fruttuoso propone la cucina ligure, rivisitandola attraverso nuove idee ed esperienze. Gli interni del locale richiamano quelli di una barca a vela, il servizio e la cura del ricevere lo rendono un luogo piacevole sia per cene intime, sia per incontri di lavoro, ma anche per un gruppo di buongustai. Il viaggio attraverso la tradizione ligure inizia con la deliziosa focaccia di Recco, per passare ad un antipasto di frittelle di bianchetti e sardine ripiene. Da notare le salse che condiscono i primi piatti, come quella alle noci o il delicato pesto, il cui rinomato basilico proviene da Prà. Nei secondi è da notare l’uso del pesce povero cucinato con originalità per esaltarne il gusto. Da non dimenticare il dolce: la specialità sono i Camogliesi, bignè ripieni di crema pasticcera, aromatizzata al rum, glassati di cioccolato amaro 80% e innevati di zucchero a velo.
Categories: Ristoranti Tags:

Crispi

February 28th, 2011 No comments
Un ristorante che vi accoglie in un ambiente semplice ed informale con una sorprendente varietà del menù che riesce piacevolmente a soddisfare tutti i gusti. Tutti i piatti sono fatti in casa, dalla pasta, al pane, ai dolci. Notevoli i secondi di pesce cucinati secondo una matrice campana e la carne cotta alla griglia del forno a legna. Ottima anche la pizza napoletana. Il tutto accompagnato da una fornita carta dei vini e da un buon servizio.

Piero e Pia

February 28th, 2011 No comments
Nel lontano 1969 Piero, giovane pioniere della ristorazione, compra la vecchia latteria con cucina in piazza Aspari. Nel 1970 con la moglie Pia cominciano la loro avventura. Lei decide di fare la pasta fresca fatta in casa,  di tradizione piacentina: Comincia così la produzione di Pisarei e fasò, Turtei cun la cua, Anolini (ravioli di carne)… seguendo le ricette originali della Val Tidone (Pc), che riscuotono da subito un grande successo e si delinea così il carattere regionale del ristorante. Piero e Pia decidono poi aggiungere all’offerta anche i deliziosi vini della Val Tidone e il famoso bollito misto di carne, servito il giovedì come da rito. Oggi la figlia Micaela, che ha sviluppato la sua personalità con diversi corsi di cucina e sommelier, oltre ad essersi specializzata in catering, continua la collaborazione con l’azienda familiare apportando una ventata di creatività che rende le proposte di Piero e Pia sempre originali e all’insegna della qualità.
Categories: Ristoranti Tags: